L’Aterno-Pescara,
mistero di un fiume

Volume fotografico

Pescara, 8 Febbraio 2018

La memoria storica e la bellezza del corso d’acqua più importante dell’Abruzzo sono impresse nel volume fotografico che un gruppo di escursionisti dell’Aterno-Pescara, con un’esperienza ventennale alle spalle, ha deciso di realizzare.

Aterno-Pescara, mistero di un fiume” è il titolo del volume edito da Textus, e che immortala l’unicità del territorio che va da L’Aquila fino a sfociare nel Mar Adriatico, lungo le rive dell’Aterno-Pescara. Le diverse prospettive che raccontano il fiume (storica, artistica, antropologica e naturalistica) accompagnate dagli scatti di Alessandro Di Loreto, rappresentano un’immersione quasi non filtrata nei paesaggi mozzafiato lambiti dal fiume Aterno-Pescara. Inoltre, il volume contiene anche un documentario video che conduce lo spettatore attraverso un percorso visivo del tutto inedito, mostrando un territorio a tratti selvaggio ed incontaminato.

Patrocinata dall’Università di Architettura “Gabriele D’Annunzio” di Pescara, con il contributo della Soprintendenza Archivistica dell’Abruzzo e del Molise e di diverse associazioni culturali, questo volume rende omaggio ad una delle più affascinanti bellezze naturalistiche abruzzesi.